Itinerari ed informazioni per viaggiare in Namibia

Viaggi in Namibia

Splendida Namibia

La Namibia è splendida, assolutamente splendida. Sossusvlei, con le sue dune, è senza dubbio uno dei luoghi più stupefacenti del mondo. La fauna selvatica prospera, numerosa e facilmente osservabile: leoni, elefanti, zebre, springbok, rinoceronti, giraffe, sciacalli e iene, impala, bufali, leopardi ma anche otarie, struzzi, babbuini e più di 650 specie di uccelli. Le pianure selvagge del Damaraland, la costa degli scheletri, il Fish River Canyon: cruda bellezza, spazi infiniti di un paese africano selvaggio ma che sa fornire ai viaggiatori un’accoglienza cordiale e confortevole. La grande diversità dei gruppi etnici che abitano questa terra completa l’interesse con la grande offerta di ricchezza culturale. 

...programma di viaggio dettagliato

Wild Namibia

Un viaggio che porta a visitare una gran parte della Namibia attraverso paesaggi stupefacenti, dal Namib Desert al Kaokoland, passando attraverso l’arida Costa degli Scheletri. La Namibia è uno dei luoghi più selvaggi dell'Africa Australe, dove la fauna è onnipresente. Struzzi, antilopi e giraffe percorrono in lungo e in largo il territorio ed è possibile incontrare elefanti, zebre e, soprattutto, i rari leoni del deserto. Inaspettatamente, sulle coste, si possono avvistare anche foche e otarie… L’incontro con i boscimani e con le genti himba completa la conoscenza di un paese straordinario. 

...programma di viaggio dettagliato

Etnie e natura - 4X4 -NOVITA' 2018-

In fuoristrada per affrontare anche le parti più selvagge del paese, da Sossusvlei al Kunene attraversando anche l’Ovamboland, a Nord, regione raramente visitata. Due gli scopi essenziali di questo viaggio. Il primo, l’incontro con una natura totalmente incontaminata che offre paesaggi a volte surreali ma sempre magnifici: le dune rosate del Namib, la Skeleton Coast battuta dai venti, il rosso Damaraland, il Kaokoland, la regione del Kunene e dell’Otavi Mountain… Il secondo l’incontro autentico e indimenticabile con i popoli: gli Ovambo, gli Himba, i Bushmen, gli Herero…

...programma di viaggio dettagliato

Scheda paese

  • Clima, quando andare in Namibia: Temperato-caldo e secco. Importante l’escursione termica fra giorno e notte e fra estate ed inverno. Nei mesi di maggio-settembre (inverno australe) caldo secco durante il giorno (25°-30° gradi) e serate fresche o fredde (3°-5° gradi). Nei mesi estivi (dicembre-febbraio) temperature più alte (35°-40° gradi di giorno e 10°-15° di notte) e qualche pioggia al nord. In primavera e autunno le temperature sono piacevoli e le piogge rarissime.
  • Acquisti: Interessante la lavorazione del legno a Okahandja, dove si producono sculture ma anche oggetti d’uso quotidiano: piatti, ciotole, contenitori vari. Interessanti e a prezzi convenienti i gioielli, in oro o argento, arricchiti da pietre preziose o semipreziose. La Namibia è ricca di diamanti, di oro e di argento. Offre anche topazi, ametiste, quarzi ed altri splendidi minerali. Sempre ricercati gli “ekipas”, grossi bottoni in avorio o osso portati dalle donne ovambo. La lavorazione della pelle propone prodotti di vestiario e accessori ben rifiniti in tutte le pelli della fauna locale, dallo struzzo al kudu. Lo stesso dicasi per i manufatti in lana.
  • Foto video: Nessuna limitazione (eccetto impianti militari e affini). Si raccomanda di fornirsi di rullini e pile di ricambio. Utili i sacchetti in plastica per proteggere pellicole ed apparecchi dalla polvere. Per le giornate nei parchi si consiglia l’uso di un binocolo e di un teleobiettivo di almeno 20 mm.
  • Ordinamento politico: Repubblica presidenziale;
  • Superficie: 824.290 kmq;
  • Popolazione: 2.100.000 abitanti;
  • Densità per metro quadro: 3 abitanti per kmq;
  • Capitale: Windhoek ;
  • Fuso orario: nessuna differenza rispetto all'Italia;
  • Moneta: Dollaro namibiano;
  • Lingue: Inglese (ufficiale), Afrikaans, Tedesco, Dialetti etnici ;
  • Religioni: Cristiana 90% (di cui Luterana 50%), animista 10%;
  • Etnie: Herero, Himba, Ovambo, Kavango, Damara...;
  • Prefisso: 00264;

Visti e vaccinazioni

Formalità e visti:

Richiesto il passaporto in corso di validità. Non è richiesto visto d’ingresso. Ogni viaggiatore deve controllare personalmente la validità del proprio passaporto e della marca da bollo. L’organizzazione non ha alcuna responsabilità nel caso di impossibilità a partire o ad entrare nel paese di destinazione a causa di documenti non idonei.

Vaccinazioni

Nessuna vaccinazione obbligatoria. Consigliata l’antimalarica per la zona all’estremo nord del paese.