Itinerari ed informazioni per viaggiare in Brasile

Viaggi in Brasile

Amazzonia e Pantanal

Due ecosistemi diversi, unici e sconfinati dove l'acqua fa da padrona, ne caratterizza il passaggio e la vita. L'Amazzonia, da scoprire in barca lungo i grandi fiumi, in canoa addentrandosi nelle foreste che periodicamente vengono allagate e a piedi per scoprire "tutto" di questo enorme polmone verde. Il Pantanal anch'esso caratterizzato dalla stagione umida che lascia al suo passaggio migliaia di stagni e paludi tra quinte di fitta vegetazione. Un paradiso per scimmie, coccodrilli ed uccelli ma anche un posto per scorgere, con po' di fortuna, il guizzante manto del giaguaro!

...programma di viaggio dettagliato

Lencois, tra dune, lagune e mare

Unico!Il paesaggio di questa costa è semplicemente unico! Dune di sabbia bianca si affacciano su chilometri di spiagge deserte frequentate da tartarughe e ibis scarlatto. Durante la stagione delle piogge le acque piovane formano centinaia di lagune cristalline tra dune, che si allungano dalla costa verso l'interno. Sono i Lençois, le lenzuola, per il loro aspetto che ricorda tante lenzuola stese ad asciugare al sole. Questo pezzo di Brasile non offre solo paesaggi mozzafiato ma anche un contatto autentico con la popolazione e Sao Luis, gioiello dell'architettura coloniale...

...programma di viaggio dettagliato

Scheda paese

  • Clima, quando andare in Brasile: Il Brasile si presenta come un paese fortemente sviluppato sia in latitudine che in longitudine, elemento che diversifica notevolmente il clima da zona a zona. Generalmente l’intero paese rientra nella fascia tropicale, con piogge abbondanti e alto tasso di umidità, ma, ad esclusione dell’area amazzonica, si possono distinguere due principali stagioni, una più secca è una piovosa. Nel sud del paese questo divario si fa più marcato, specialmente durante l’estate, che nell’emisfero australe va da novembre a marzo, quando la stagione secca può durare fino a sei mesi. Negli altipiani invece le temperature scendono a seconda dell’altitudine
  • Acquisti:

    Caratteristici e facili da trovare sono oggetti in paglia intrecciata, oltre a ceramiche, terrecotte e legno intarsiato di vari tipi, diversi e caratteristici da regione a regione. Nei mercati e in moltissimi negozi si possono acquistare le bellissime tovaglie ricamate e fine biancheria per la casa in lino e strumenti musicali di vario genere. Di grande pregio sono infine pietre di colore più o meno preziose, di cui il paese è il primo produttore mondiale.

  • Foto video:

    Nessuna limitazione (eccetto impianti militari, uffici governativi ed affini). Si raccomanda di fornirsi di rullini e pile di ricambio prima della partenza. Utili i sacchetti di plastica per proteggere i rullini e la macchina fotografica.

  • Ordinamento politico: Repubblica federale di tipo prezidenziale;
  • Superficie: 8.511.080 Kmq;
  • Popolazione: 190.732.694 abitanti;
  • Densità per metro quadro: 22 abitanti per Kmq;
  • Capitale: Brasilia;
  • Fuso orario: Comprende tre fasce di fusi orari: -4,-5,-6;
  • Moneta: Real brasiliano;
  • Lingue: Portoghese (ufficiale), italiano, inglese, tedesco, idiomi amerindi;
  • Religioni: Cattolici 74%, Protestanti 15%, Ebrei, Ortodossi ed altre religioni 11%;
  • Etnie: ;
  • Prefisso: 0055;

Visti e vaccinazioni

Formalità e visti:

Non occorre alcun visto, per soggiorni turistici fino a 3 mesi; è indispensabile avere il passaporto italiano con validità di almeno 6 mesi dal momento dell’ingresso nel paese ed almeno due pagine libere consecutive. Ogni viaggiatore deve controllare personalmente la validità del proprio passaporto e della marca da bollo. L’organizzazione non ha alcuna responsabilità nel caso di impossibilità a partire o ad entrare nel paese di destinazione a causa di documenti non idonei

Vaccinazioni

Non è obbligatoria alcuna vaccinazione.