Itinerari ed informazioni per viaggiare in Tchad

Viaggi in Tchad

Ennedi-Borkou

un itinerario extra-ordinario in 21 giorni

...programma di viaggio dettagliato

Tibesti-Borkou

Mettete insieme caos e armonia, inferno e paradiso, drammaticità e dolce poesia...ed avrete una delle più extra-ordinarie spedizioni in terra sahariana.  Picchi e crateri vulcanici, basalti, graniti ed ignimbriti sono circondati da una corona spettacolare di sabbie arrembanti e tassili erosi, dove si celano antichissimi ripari riccamente affrescati. Piccole oasi verdeggianti di palme punteggiano gole e canyons addolcendo gli aspri rilievi del Tibesti, coltri di mobile velluto avviluppano mollemente paesaggi surreali di dune, guglie frastagliate e torrioni d'arenaria nel Borkou, sentinelle di un passato assai remoto. I contrasti si sprecano. Questo è il Tibesti, questo è il Borkou... che diamine, un'abbinata da sballo!
Vera spedizione in uno degli angoli più segreti del deserto per antonomasia.
 

...programma di viaggio dettagliato

IL BORKOU, il deserto piu' bello

Rivolto ai tanti, incondizionati innamorati del Sahara: mettete insieme tutte le vostre esperienze precedenti, i ricordi più belli, le immagini più suggestive e sconvolgenti del Deserto per antonomasia...ecco, questo è il Borkou! Il compendio di tutti gli aspetti più spettacolari, insoliti, affascinanti del grande Sahara. Anzi, di più! Un concentrato di bellezza pura, di emotiva meraviglia, di profumo d'infinito.
Rivolto ai novizi: un battesimo di fuoco! Memorabile! Da cappottarsi...
Rivolto agli appassionati di fotografia: portatevi “memorie” o pellicole a gogò. E' un consiglio!

Sabbie arrembanti e tassili erosi, dove si celano antichissimi ripari riccamente affrescati, coltri di mobile velluto che avviluppano mollemente paesaggi surreali di dune, guglie frastagliate, cattedrali minerali e torrioni d'arenaria, sentinelle di un passato assai remoto. E piccoli villaggi, minuscole comunità sperdute nel nulla che vivono in simbiosi con gli assoluti del Sahara.

 

...programma di viaggio dettagliato

L'Ennedi

L'ennedi è una fortezza d’arenaria, nel cuore del Sahara, da conquistare un po’ alla volta cavalcando cordoni di dune, addentrandosi nei suoi canyon invasi dalle sabbie, fino a scoprirne i gioielli più preziosi. Presente e passato convivono nella guelta di Archeï: carovane di cammelli si abbeverano là dove vivono gli ultimi coccodrilli sahariani, testimoni viventi di quel mondo perduto che traspare da magnifiche pitture rupestri! Ma le sorprese non son terminate, dopo le falesie dell’Ennedi ecco i laghi di Ounianga apparire tra dune e palmeti... che viaggio! Un sogno per ogni sahariano!

...programma di viaggio dettagliato

Ennedi con Niola Doa

Viaggio extra-ordinario in 19 giorni che completa la visita dell'Ennedi con la visita della guelta di Bachiquelé, forse ancor più bella di Archei e sicuramente meno frequentata, e della regione di Niola Doa, il "luogo delle fanciulle". Una chicca da non perdere questi graffiti a grandezza più che naturale rappresentanti personaggi steatopigi dal corpo poderoso riccamente decorato di motivi geometrici come fossero tatuaggi o scarificazioni. La sorpresa, la meraviglia sono garantite. Si tratta qui dell'Ennedi orientale, un'area poco battuta che merita un'attenzione particolare per i panorami e l'arte rupestre. Per raffinati curiosi. 

...programma di viaggio dettagliato

Scheda paese

  • Clima, quando andare in Tchad:

    Tropicale-secco. In inverno risente del riflusso dei monsoni e dell’invasione dell’aria secca dell’ harmattan. Le regioni desertiche presentano una notevole escursione termica tra il giorno e la notte e un grado di umidit

  • Acquisti:

    L’artigianato Tchadiano offre al nord i prodotti delle popolazioni nomadi: gioielli in argento, spade e oggetti in cuoio, ed al sud i prodotti tipici dell’Africa Nera. Statue e maschere in legno, sculture in bronzo, tessuti e accessori in pelle.nell’insieme l’artigianato non è comunque molto ricco se paragonato a quello di paesi limitrofi come Cameroun o Niger.

  • Foto video:

    Nessuna limitazione (eccetto impianti militari, uffici governativi ed affini). Si raccomanda di fornirsi schede di memoria e batterie di ricambio. Utili i sacchetti di plastica per proteggere gli apparecchi dalla sabbia.

  • Ordinamento politico: Repubblica;
  • Superficie: 1.284.000 kmq;
  • Popolazione: 11.830.573;
  • Densità per metro quadro: 9,21;
  • Capitale: N Djamena;
  • Fuso orario: ;
  • Moneta: Franco CFA;
  • Lingue: Ufficiale Francese, arabo, sara, toubou...;
  • Religioni: Prevalenza mussulmana, cristiana, animista;
  • Etnie: ;
  • Prefisso: +235;

Visti e vaccinazioni

Formalità e visti:

Necessario il visto turistico che va richiesto all’ambasciata di Parigi e del cui ottenimento può occuparsi l’organizzazione. Per il rilascio è necessario presentare il passaporto valido per sei mesi dopo la partenza e con almeno due pagine contigue libere a disposizione corredato da 2 foto tessera a colori. Una terza foto sarà poi richiesta all’arrivo nel paese. Ogni viaggiatore deve controllare personalmente la validità del proprio passaporto e della marca da bollo. L’organizzazione non ha alcuna responsabilità nel caso di impossibilità a partire o ad entrare nel paese di destinazione a causa di documenti non idonei.

Vaccinazioni

Obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla, consigliato il trattamento antimalarico.