Prossimi viaggi in partenza

Dakar-Bissau

Dakar-Bissau

Viaggio in 16 giorni - partenza 21 dicembre - CONFERMATO
Dedicato ai viaggiatori curiosi, amanti della varietà delle esperienze e dell’Africa che sorprende !!
Un sorprendente viaggio attraverso un’incredibile varietà di paesaggi. Ci si sposta grazie a ben dieci differenti mezzi di trasporto, prediligendo ogni volta i più adatti a percorrere ed apprezzare altrettanti ambienti naturali. Una grande spedizione in un crescendo di cambiamenti paesaggistici: dalle propaggini meridionali del Sahara alle aride savane nel deserto del Ferlo, dalle “foreste sacre” della Casamance alla più grande linea continua di mangrovie, per terminare con la scoperta dell’arcipelago delle Bijagos.

vai al programma di viaggio >>

OMAN

Tutto l'Oman, la terra dell'incenso

Viaggio in 16 giorni -  Partenza 21 dicembre 
Un autentico paradiso per la varietà di paesaggi, di situazioni, di contrasti assoluti. Da nord a sud, da Muscat a Salalah, montagne, dune e mare. Deserto assoluto e villaggi prosperosi, rilievi aspri punteggiati di oasi e dune morbide cangianti alla luce del sole, canyons che sboccano all’oceano dall’acqua cristallina e spiagge deserte, lagune e scogliere selvagge. Senza dimenticare la cultura, l’arte, l’architettura, l’incontro con la gente, i suk da fiaba... e chi più ne ha più ne metta!...Un piccolo paese per un grandissimo viaggio.

vai al programma di viaggio >>

MAROCCO

I deserti del Marocco

Viaggio in 10 giorni - partenza 26 dicembre- CONFERMATO
Un itinerario inedito che tocca i due grandi erg del Marocco: Chebbi e Chegaga. Chilometri di dune di sabbia fine di vari colori che si rincorrono creando uno spettacolo incredibile ed un insieme di emozioni che è difficile descrivere: senso di libertà, sgomento, gioia e ammirazione… . Il silenzio, il vento, il sole, l’immensità… Senza scordare altri scenari tutti da godere: le ampie oasi, i palmeti infiniti, le aspre montagne, le impressionanti gole e le splendide testimonianze architettoniche del popolo berbero. Marrakech, per finire in bellezza, sintesi perfetta delle anime del sud marocchino. 

vai al programma di viaggio >>

NAMIBIA

Splendida Namibia

Viaggio in 13 giorni - Partenza 26 dicembre -CONFERMATO
La Namibia è magnifica, assolutamente magnifica. Sossusvlei, con le sue dune, è senza dubbio uno dei luoghi più stupefacenti del mondo. La fauna selvatica prospera, numerosa e facilmente osservabile: leoni, elefanti, zebre, springbok, rinoceronti, giraffe, sciacalli e iene, impala, bufali, leopardi ma anche otarie, struzzi, babbuini e più di 650 specie di uccelli. Le pianure selvagge del Damaraland, la costa degli scheletri, il Fish River Canyon: cruda bellezza, spazi infiniti di un paese africano selvaggio ma che sa fornire ai viaggiatori un'accoglienza cordiale e confortevole. La grande diversità dei gruppi etnici che abitano questa terra completa l'interesse con la grande offerta di ricchezza culturale.

vai al programma di viaggio >>

ALGERIA

AI BORDI DEL TASSILI

Viaggio in 12 giorni - Partenza 26 dicembre con Barnaba Salvador
Un angolino di Sahara molto speciale, insospettato, ricco di sorprese. Dalle dune d’Admer a quelle di Tin Abarho e Tihodaine. Ai piedi dei possenti bastioni del Tassili n’Ajjers che si sbriciolano nelle pianesconfinate in torrioni imponenti ed esili pinnacoli. Paesaggi tra i più coinvolgenti del Deserto, territori ambiti e prediletti di caccia e pascolo in epoca preistorica, teatro di rivoluzioni artistiche e culturali. Sfondi, ocre, soggetti inconsueti, stili diversi e raffinatissimi esaltano i racconti di una storia affascinante. Qui trovate i veri capolavori del Sahara!

vai al programma di viaggio >>

GHANA TOGO BENIN

Radici

Viaggio in 12 giorni - Partenza 27 dicembre 2019 - CONFERMATO
Viaggio lungo paesi diversi ma con un filo conduttore: l’animismo come irrinunciabile contatto con l’aldilà, i riti degli avi, i miti, i costumi della tribù. Per comprendere l’anima profonda, palpitante, dei paesi che hanno vissuto il terribile traffico dei re negrieri, che con la carne umana hanno esportato tradizioni ancestrali e riti Vudu. L’animismo abita qui, indissolubilmente legato a queste genti semplici, nascosto sotto i ricchi abiti ashanti, evidente nei feticci in vendita nei mercati, vicino alle tante chiese cristiane ed alle moschee presenti nel territorio.

vai al programma di viaggio >>

GUINEA BISSAU

Bijagos, etnie e natura

Viaggio in 10 giorni, Partenza il 27 dicembre CONFERMATO
Bijagos, magico arcipelago rimasto a lungo dimenticato, ci offre oggi isole di rara bellezza completamente integre e selvagge. Mangrovie, palmeti, savane e grandi banchi di sabbia affiorante ci attendono. Navigheremo per otto giorni in fuoribordo di isola in isola. Incontreremo le genti Bijagos che, nascoste nel cuore delle poche isole abitate, vivono di agricoltura e raccolta di frutti spontanei. Godremo della natura vergine di quelle disabitate pernottando in tenda sulle spiagge deserte. E la sera a Poilao, contando sulla fortuna e la stagione favorevole, rimarremo in silenzio ad attendere l'arrivo delle tartarughe emergenti dall'oceano per deporre le uova. O ad ammirarne la schiusa, con l'emozionante corsa delle neo nate verso l'acqua....Dedicheremo del tempo anche ai villaggi delle etnie dell'entroterra, per completare la conoscenza del paese.

vai al programma di viaggio >>

ALGERIA

Tadrart Akakus

Viaggio in 10 giorni - Partenza 27 dicembre- CONFERMATO
Circuito facile e quanto mai vario che serpeggia, è il caso di dirlo, nei meandri di antichi fiumi del quaternario disseminati di rose di Gerico, tra quinte di arenaria e fondali di sabbia di uno smisurato, favoloso teatro, dove il visitatore è protagonista. A sud di Djanet fino al confine con la Libia, bloccato dall’enorme duna rossa di Tin Merzouga. Un viaggio in fuoristrada per tutti, per coloro che non hanno molto tempo a disposizione e per chi desidera un’immersione catartica. Provare per credere!

vai al programma di viaggio >>

ETIOPIA

Speciale Dancalia

Viaggio in 11 giorni - Partenza 28 dicembre con Federica Cebin  CONFERMATO
Una spedizione realizzabile solo durante i mesi “freddi” che permettono di affrontare alcune zone dalle temperature altrimenti improponibili. Parliamo della depressione dancala, profonda ferita lungo la direttrice della Rift Valley. È stata definita “il cammino verso l’inferno”, bizzarra e inquietante regione di deserti incandescenti, laghi alcalini e vulcani, territorio suggestivo abitato dai fieri Afar. Le sculture di sale e i colori bizzarri di Dallol, il ventre infuocato del vulcano Erta Ale, le ambe e le chiese rupestri del Tigray. Una favola!

vai al programma di viaggio >>

COSTA D AVORIO

Nel cuore dell Africa Occidentale

Viaggio in 12 giorni - Partenza 28 dicembre e 18 gennaio 2020 CONFERMATE
Dalla costa orientale, segnata da grandi e profonde lagune, alle savane del nord attraversando foreste pluviali e grandi piantagioni di cacao e caffè : la Costa d'Avorio ci attende con la sua grande varietà di ambienti naturali. Ancor più ricco il panorama etnico, una sessantina di gruppi che conservano riti e tradizioni originali, sia animisti che cristiani. Pittura, musica, scultura: ogni etnia eccelle in un'arte che la identifica. Un paese da visitare, che per la sua crescita punta anche sul turismo nascente. 

vai al programma di viaggio >>

MYANMAR

Giorni in Birmania

Viaggio in 15 giorni - PARTENZA UNICA 29 dicembre - CONFERMATO
Un viaggio in Myanmar è un tuffo nell’Oriente più autentico, dove sontuose architetture sacre fanno da sfondo a una spiritualità immanente, che investe ogni aspetto della vita quotidiana. Monumenti maestosi, imponenti, antiche capitali ricche di storia, un popolo sorridente, discreto, ospitale, il cui ethos trova il suo emblema nel saluto che spesso vi sentirete rivolgere:”Mingalarbar” che letteralmente significa “buon auspicio”. Di grande interesse l’incontro con le piccole comunità montane della zona di Kyaing Tong, custodi di stili di vita e costumi antichi, e con il popolo del lago, sul Lake Inle. Un itinerario ben bilanciato, tra aspetti culturali e architettonici.

vai al programma di viaggio >>

GHANA TOGO BENIN

Speciale festival Vudu

Itinerario in 13 giorni - Partenza 8 gennaio CONFERMATO
Il tradizionale Festival del Vudu a Ouidah inizia con l’offerta di un animale sacrificale davanti alla “porta del non ritorno”, in ricordo della tratta degli schiavi e si sviluppa tra canti e danze nelle stradine della cittadina, capitale del Vudu in Benin. Un itinerario che offre senza dubbio forti emozioni e visita paesi diversi nei quali è presente e vivo l’animismo Per comprendere l’anima profonda, palpitante, dei paesi che hanno vissuto il terribile traffico dei re negrieri, che con la carne umana hanno esportato tradizioni ancestrali e riti Vudu.

vai al programma di viaggio >>

ETIOPIA

DANCALIA e TIMKAT

Viaggio in 11 giorni - partenza 11 gennaio
Una spedizione realizzabile solo durante i mesi "fre0ddi" che permettono di affrontare alcune zone dalle temperature altrimenti improponibili. Parliamo della depressione Dancala, profonda ferita lungo la Rift Valley. E' stata definita "il cammino verso l'Inferno", inquietante regione di deserti incandescenti, laghi alcalini e vulcani, territorio suggestivo abitato dai fieri Afar. Le sculture di sale ed i colori bizzarri di Dallol, il ventre infuocato del vulcano Erta Ale, le ambe e le chiese rupestri del Tigray. Una favola!

vai al programma di viaggio >>

Senegal e Guinea Bissau

Carnevale Dakar Bissau

Viaggio in 16 giorni - Partenza 11 febbraio - in occasione del Carnevale - CONFERMATO
Una scorribanda nell’Africa occidentale tra culture, etnie, paesaggi ed ecosistemi differenti. Da Dakar a Bissau per incontrare etnie ancora fortemente legate alle tradizioni animiste dove feticci, maschere e foreste sacre proteggono i villaggi ed i loro abitanti. per scoprire luoghi in cui la natura è ancora padrona e ripercorrendo anche la storia della colonizzazione e del triste capitolo della tratta degli schiavi visitando Saint Luis e Goré e per finire in allegria il carnevale in cui si intrecciano tradizioni africane e portoghesi…

vai al programma di viaggio >>

NIGER

Festival Tuareg

Viaggio extra-ordinario in 12 giorni - partenza 11 febbraio
Chiuso da troppo tempo, il deserto nigerino è rimasto nel cuore di tutti quelli che hanno sempre adorato il Sahara, l’unico vero deserto, il mito insostituibile che gira intorno alla leggendaria Agadez, al massiccio dell’Aïr, alla magia delle grandi dune, al vuoto assoluto del Ténéré e al popolo del deserto per eccellenza: i Tuareg.
Quale migliore occasione, allora, del Festival della Cultura Tuareg che si tiene a Iférouane, nel cuore dell’Aïr, per coniugare i panorami più belli del Sahara e l’incontro con questa gente fiera, indomita, dal volto scolpito dal sole?
 

vai al programma di viaggio >>

MADAGASCAR

Tonga Soa!

Viaggio in 16 giorni Partenza 10 maggio CONFERMATO
Un viaggio lungo il Canale di Mozambico lungo le più belle spiagge deserte dove isolate, minuscole strutture di "charme", avvolte nella luce aranciata dai tramonti sul mare, accolgono odierni Robison Crusoe. Attraverso villaggi di pescatori, foresta spinosa e baobab strampalati. Poi l'incanto delle Alteterre, con i villaggi dalle casine che si specchiano nelle risaie e la gente laboriosa e cortese, sempre con un sorriso....Senza dimenticare la suggestiva navigazione sul Tsiribina e gli indimenticabili campi sulle sue spiagge....

vai al programma di viaggio >>