Prossimi viaggi in partenza

Madagascar

Un'isola un continente, il profondo sud

Viaggio in 16 giorni - Partenza il 13 luglio con Giancarlo Salvador
Un altro mondo, un altro pianeta, né Africa né Oriente. Un'isola felice, un paradiso per i naturalisti. Una terra suggestiva, dove piante ed animali sono endemici, con mille ricchezze da offrire. Un popolo dalla pelle scura ma dai tratti e dai modi asiatici, che ama la forza della parola e della poesia. Un mare evocatore di sogni, al quale affacciarsi da lunghe spiagge deserte. Un tuffo in una natura unica, concedendosi momenti di relax e felici incontri con abili artigiani. 

vai al programma di viaggio >>

Islanda

In giro per l'Islanda

Viaggio in 11 giorni - 15 luglio CONFERMATO
Alla scoperta della maestosa costa occidentale e dell'altopiano centrale nella luce quasi permanente dell'estate boreale. Nei grandi spazi islandesi i paesaggi di mare e di montagna sono di grnade dolcezze e forte asprezza al tempo stesso. Piccoli porti di pesca e fattorie isolate ci presentano lo stile di vita degli islandesi in questo angolo sperduto del mondo. Le molteplici manifestazioni vulcaniche di Myvatn, il selvaggio vulcanico arcipelago delle Vestman, le trasparenza delle lagune glaciali, l'esplosione di Geyser e della possente cateratta di Gulfoss...

vai al programma di viaggio >>

Namibia

Splendida Namibia

Viaggio in 12 giorni - partenze 15 luglio e 19 agosto CONFERMATI
La Namibia è magnifica, assolutamente magnifica. Sossusvlei, con le sue dune, è senza dubbio uno dei luoghi più stupefacenti del mondo. La fauna selvatica prospera, numerosa e facilmente osservabile: leoni, elefanti, zebre, springbok, rinoceronti, giraffe, sciacalli e iene, impala, bufali, leopardi ma anche otarie, struzzi, babbuini e più di 650 specie di uccelli. Le pianure selvagge del Damaraland, la costa degli scheletri, il Fish River Canyon: cruda bellezza, spazi infiniti di un paese africano selvaggio ma che sa fornire ai viaggiatori un’accoglienza cordiale e confortevole. La grande diversità dei gruppi etnici che abitano questa terra completa l’interesse con la grande offerta di ricchezza culturale. 

vai al programma di viaggio >>

Madagascar

Nord, costa occidentale e isole Radama

viaggio in 16 giorni - Partenza il 16 luglio- CONFERMATO

Nord, terra di Libertalia, patria di pirati. La seconda più bella baia al mondo, isole, isolotti, mangrovie, vegetazione esagerata e villaggi di pescatori per un'avventura "acquatica" profumata d'ylang-ylang, ricca d'incontri e campi in riva al fiume sul mare, lungo spiagge mozzafiato. Da Majunga a Diego in 4X4 attraverso, foreste di palme impenetrabili, mercati animatissimi e piantagioni di cacao e caffé. In bara sui fiumi e tra selvagge, sperdute isole Radama dai fondali trasparenti color smeraldo. E dopo gli Tsingy Rary di Ankarana, ciliegina sulla tora: gli Tsingy Rossi...unici! Un angolino di paradiso sconosciuto ai più...per fortuna! E sotto questi cieli che sembrano acquerelli la mente corre a Corto Maltese...

vai al programma di viaggio >>

TANZANIA

Parchi e popoli

Viaggio in 12 giorni - partenza 16 luglio CONFERMATO
Tanzania è l’emblema stesso del fotosafari. E’ l’Africa dell’immaginario collettivo, l’Africa dei Parchi e della grande fauna selvaggia celebrata dai documentari. Ma si tratta di un paese che offre moltissimo anche dal punto di vista culturale: qui, lungo quella profonda ferita di Madre Terra che è la Rift Valley, è nato l’uomo,  come testimoniano i ritrovamenti di Olduvai Gorge; qui vive un’umanità estremamente varia, forgiata da secoli di migrazioni e contaminazioni, miscuglio di popoli facenti capo alle famiglie etnolinguistiche bantu, nilotico-cuscitica e hazda-khoisan:agricoltori Chagga, Meru, Sukuma, i celebri pastori Maasai scesi dal corno d’Africa qualche secolo fa al seguito degli armenti, gli allevatori Datoga e le piccole comunità di bushmen Hazdapi, ultimo esempio di società acefala che vive di caccia e di raccolta, in simbiosi con la Natura.

vai al programma di viaggio >>

NICARAGUA

Natura e storia in Nicaragua

Viaggio in 13 giorni - partenza 20 luglio - accompagnato da Matteo Beretta

Un piccolo paese che conquista per la storia appassionante, la natura esuberante e l’accoglienza calorosa dei suoi abitanti. La storia si respira passeggiando nelle città tra gli edifici tipici dell’epoca coloniale, le sontuose chiese e le colorate casette dai freschi patio… La natura emoziona per la sua bellezza: aggressiva per i molti vulcani, anche attivi; selvaggia per i corsi d’acqua; dolce per i laghi e le isole grandi e piccole; rilassante per le ampie spiagge ed i colori del mare caraibico. L’esuberanza della gente coinvolge sia nell’ambiente rurale dalle ampie coltivazioni che in quello urbano dei vivacissimi mercati. Ma anche nei laboratori artigiani e nelle manifestazioni artistiche. Visitare il Nicaragua con Matteo Beretta, che da anni lo studia, lo frequenta e lo ama… è un prezioso elemento in più…
 

vai al programma di viaggio >>

COLOMBIA

Cano Cristales

Viaggio in 13 giorni - Partenza 17 luglio  CONFERMATO
Equilibrio perfetto per questo intenso itinerario alla scoperta di un paese estremamente ricco dal punto di vista naturalistico ed archeologico, dove si alternano e si coniugano magistralmente paesaggi, architettura coloniale, cultura, tradizioni e incantevoli ambienti tropicali. Bogotà, Cartagena, le cittadine dal sapore d'altri tempi, ed i loro musei; il fiume Caño Cristales, l'”arcobaleno liquido”, uno dei posti più sorprendenti e bizzarri della Colombia; montagne andine, foresta tropicale e spiagge paradisiache...il tutto condito dalla simpatia della gente e da una selezione di alberghi “di charme” a volte situati in edifici storici. Un bel cocktail di ingredienti emozionanti per cadere in tentazione.

vai al programma di viaggio >>

GHANA TOGO BENIN

Radici

Viaggio in 12 giorni - Partenza 3 agosto CONFERMATO
Viaggio lungo paesi diversi ma con un filo conduttore: l’animismo come irrinunciabile contatto con l’aldilà, i riti degli avi, i miti, i costumi della tribù. Per comprendere l’anima profonda, palpitante, dei paesi che hanno vissuto il terribile traffico dei re negrieri, che con la carne umana hanno esportato tradizioni ancestrali e riti Vudu. L’animismo abita qui, indissolubilmente legato a queste genti semplici, nascosto sotto i ricchi abiti ashanti, evidente nei feticci in vendita nei mercati, vicino alle tante chiese cristiane ed alle moschee presenti nel territorio.

vai al programma di viaggio >>

COLOMBIA

La ruta del encanto

Viaggio in 19 giorni - Partenza 3 agosto con Giancarlo Salvador -  CONFERMATO
Grande circuito alla scoperta di una terra straordinaria, dalla natura esuberante e dal passato quanto mai intrigante. La bellezza dell'architettura delle città coloniali si fonde perfettamente coi panorami vastissimi e sempre diversi...spiagge caraibiche, scorci andini e foresta tropicale si avvicendano “encantando” i visitatori curiosi. Il tutto condito dalla visita di alcuni siti archeologici, testimonianze preziose ed illuminanti delle culture precolombiane. Un tuffo nell'universo verde dell'Amazzonia, quasi al confine col Perù, rappresenta infine uno dei momenti più intensi del viaggio e l'occasione per incontrare le comunità Ticuna, Cocama e Huitotos e cercare di penetrare le loro storie e tradizioni. Affascinanti e suggestive le sitemazioni alberghiere, importante ingrediente per il godimento perfetto di questo fecondo itinerario.

vai al programma di viaggio >>

COSTA D AVORIO

Nel cuore dell Africa Occidentale

Viaggio in 12 giorni - Partenza 5 agosto - CONFERMATO
Dalla costa orientale, segnata da grandi e profonde lagune, alle savane del nord attraversando foreste pluviali e grandi piantagioni di cacao e caffè : la Costa d'Avorio ci attende con la sua grande varietà di ambienti naturali. Ancor più ricco il panorama etnico, una sessantina di gruppi che conservano riti e tradizioni originali, sia animisti che cristiani. Pittura, musica, scultura: ogni etnia eccelle in un'arte che la identifica. Un paese da visitare, che per la sua crescita punta anche sul turismo nascente. 

vai al programma di viaggio >>

IRAN

La vera Persia

Viaggio in 16 giorni - partenza 5 agosto CONFERMATO
Impossibile fare di più in 15 giorni. Un percorso oltremodo vario e fecondo: boschi, steppe, montagne, fiumi, deserti e piane di sale abbacinante e dune. Nomadi e cittadini. L'archietettura del deserto in mattoni a vista, con i "qanat", i canali sotterrane, i serbatoi d'acqua ventilati e le torri del vento, ingegnose soluzioni per sopportare il clima. L'archietettura islamica, la geometria inebriante dei mosaici e delle maioliche. E storia, millenni di storia. Un viaggio fortemente alternativo per conoscere davvero il paese e la sua gente.

vai al programma di viaggio >>

Madagascar

Tonga Soa

Viaggio in 16 giorni -  Partenza 5 agosto con Barnaba Salvador
Un viaggio lungo il Canale di Mozambico lungo le più belle spiagge deserte dove isolate, minuscole strutture di "charme", avvolte nella luce aranciata dai tramonti sul mare, accolgono odierni Robison Crusoe. Attraverso villaggi di pescatori, foresta spinosa e baobab strampalati. Poi l'incanto delle Alteterre, con i villaggi dalle casine che si specchiano nelle risaie e la gente laboriosa e cortese, sempre con un sorriso....Senza dimenticare la suggestiva navigazione sul Tsiribina e gli indimenticabili campi sulle sue spiagge....

vai al programma di viaggio >>

Madagascar

Tonga Soa

Viaggio in 16 giorni - partenza 11 agosto CONFERMATO
Si sa, il Madagascar è un paradiso. Una sorpresa piacevolissima per chi non c'è mai stato, un Eden sospirato e ritrovato per chi se ne è innamorato e ci torna ormai ogni anno. Questo itinerario coglie l'essenza, l'atmosfera suggestiva della Grande Isola, col massimo del comfort possibile. Dalla discesa in battello privato del fiume Tsiribihina alle spiagge deserte della costa occidentale, dipinte dai tramonti infuocati sul mare, agli struggenti paesaggi delle Alte Terre punteggiati di casine e risaie a terrazza. Il cielo dei tropici, le atmosfere dei mari del sud macchiettati di vele, piccole comunità di gente sorridente, lemuri e baobab bizzarri, piccole strutture di fascino lungo il percorso ed un clima ottimo fanno di questo viaggio un momento indimenticabile, una vacanza davvero imperdibile. Voglia di viverci per sempre, quantomeno di tornarci al più presto...

vai al programma di viaggio >>

Peru del Nord

Fascino e Segreti del Nord

Viaggio in 14 giorni - partenze 15 agosto CONFERMATO
Le regioni settentrionali del Perù sorprendono sicuramente per le svariate bellezze paesaggistiche, come le imponenti catene montuose, le più alte al mondo dopo l’Himalaya, tra cui spicca la Cordigliera Bianca, con cime che raggiungono i 6.000 m. L’intera area, però, desta stupore per l’immensa ricchezza archeologica e storica, la maggior parte delle volte non conosciuta dal grande pubblico che spesso riconosce il Perù solo come regno dell’impero Inca a partire dalla metà del XIII secolo d.C.; tuttavia numerose sono le  culture pre-incaiche attribuite addirittura al 3.000 a.C. È proprio in questa regione, bagnata dalla corrente fredda di Humbold, che nacquero le prime società organizzate.

vai al programma di viaggio >>

NAMIBIA

Dal Namib al Kaokoland

Viaggio in 12 giorni - partenza 17 agosto CONFERMATO
Chi se l’aspetta un paese così? Con tante piane sconfinate, dune altissime, aride colline multicolori a perdita d’occhio. La natura ostenta la sua originale nautura. La sera le luci della ribalta nell’Etosha son puntate su elefanti, leoni, iene, e quant’altro si presenti alla pozza per dissetarsi o esibirsi in igienici giochi con l’acqua. Nei parchi ci sono questi animali, si sa. Ma le antilopi tra le dune? E un mare africano con otarie e pinguini? E la flora? Unica! E la vastità delle fattorie? E gli uomini? Himba, Herero, Damara...

vai al programma di viaggio >>

Brasile

Amazzonia e Pantanal

Viaggio in 12 giorni - partenza 26 agosto 
Due ecosistemi diversi, unici e sconfinati dove l'acqua fa da padrona, ne caratterizza il paesaggio e la vita. L'Amazzonia, da scoprire in barca lungo i grandi fiumi, in canoa addentrandosi nelle foreste che periodicamente vengono allagate e a piedi per scoprire i segreti di questo enorme polmone verde. Il Pantanal anch'esso caratterizzato dalla stagione umida che lascia al suo passaggio migliaia di stagni e paludi tra quinte di fitta vegetazione. Un paradiso per scimmie, coccodrilli ed uccelli ma anche un posto per scorgere, con un po' di fortuna, il guizzante manto del giaguaro!

vai al programma di viaggio >>

MADAGASCAR

La mitica RN5 e l'inverosimile costa orientale

Viaggio in 16 giorni - partenza 26 agosto con Giancarlo Salvador - CONFERMATO
No, è al di là di ogni più fervida immaginazione la RN 5, la Route Nationale numero cinq. Una pista che si snoda lungo la costa orientale tra foresta e mare. Da una parte una terra selvaggia profumata di chiodi di garofano, cannella e vaniglia, dall'altra un oceano bordato di scogliere, isolotti deserti e spiagge vergini ombreggiate da palme da cocco. Qua e là un piccolo villaggio di pescatori. Turisti? Nessuno! Un felice angolo di paradiso sperduto, sconosciuto. L'apoteosi della natura. A questo aggiungete il parco sottomarino di Nosy Antafana, l'Aye-aye, il lemure più raro, il Canal dei Pangalani, dove ancora si trasporta la mercanzia su zattere di bambù, e Ste.Marie, l'isola dei pirati...Un cocktail esplosivo di emozioni!

vai al programma di viaggio >>

INDIA

VARANASI E RAJASTHAN, SPECIALE FESTIVAL DIWALI

Viaggio in 13 giorni - partenza 9 ottobre con Federica Cebin
Candele, lanterne, fuochi d'artificio: gli indù festeggiano la vittoria della Luce sull'Oscurità, del Bene sul Male, della Verità sull'Ignoranza. E’ il festival Diwali, tra i festival più sentiti e celebrati di tutta l'India, una sorta di capodanno indiano che segna l'inizio di un nuovo ciclo con auspici di prosperità e fortuna. In questi giorni si acuisce lo spirito di famiglia e di comunità:  ci si riunisce con parenti ed amici, si scambiano auguri e regali e naturalmente… si accendono luci di ogni tipo! Vi invitiamo a trascorrere i festeggiamenti del Diwali nei luoghi simbolo dell’India del Nord: Delhi, con il suo traffico costante e la ricchissima architettura; il magico Rajasthan, il sogno delle havelis, magnifici palazzi decorati con pitture vivaci; Agra, per ammirare il poema in marmo bianco del Taj Mahal; Varanasi, cuore religioso dell'India dove tutto si fonde in un contrastante connubio tra sacro e profano.

vai al programma di viaggio >>

MAROCCO-GUINEA BISSAU

Grande spedizione

Viaggio in 28 giorni da realizzare anche solo in parte - CONFERMATO
Si parte da Marrakech per raggiungere la Mauritania. Dune, oasi e il Parco del Banc d'Arguin. Poi il Senegal e Dakar, da dove una motonave ci porterà in Casamance. Prossima tappa la Guinea Bissau e le isole Bijagos. Un lungo viaggio attraverso ambienti e popoli profondamente diversi, realizzato in gran parte in 4X4 ma anche con mezzi d'acqua. Da realizzare eventualmente solo in parte. In 9 giorni (Dakar-Bissau), in 11 giorni (Marrakech-Dakhla), in 12 giorni (Dakhla-Dakar), in 19 giorni (Dakhla-Bissau), in 21 giorni (Marrakech-Dakar). Richiedeteci l'itinerario, che per questa partenza è previsto in senso inverso, ... e i vari itinerari parziali!!!

Chiedici informazioni: info@harmattan.it

TCHAD

Borkou, il deserto piu bello

Viaggio in 19 giorni - partenza 26 ottobre 2017 con Giancarlo Salvador- CONFERMATO
Rivolto ai tanti, incondizionati innamorati del Sahara: mettete insieme tutte le vostre esperienze precedenti, i ricordi più belli, le immagini più suggestive e sconvolgenti del Deserto per antonomasia...ecco, questo è il Borkou! Il compendio di tutti gli aspetti più spettacolari, insoliti, affascinanti del grande Sahara. Anzi, di più! Un concentrato di bellezza pura, di emotiva meraviglia, di profumo d'infinito. Rivolto ai novizi: un battesimo di fuoco! Memorabile! Da cappottarsi... Rivolto agli appassionati di fotografia: portatevi “memorie” o pellicole a gogò. E' un consiglio! Sabbie arrembanti e tassili erosi, dove si celano antichissimi ripari riccamente affrescati, coltri di mobile velluto che avviluppano mollemente paesaggi surreali di dune, guglie frastagliate, cattedrali minerali e torrioni d'arenaria, sentinelle di un passato assai remoto. E piccoli villaggi, minuscole comunità sperdute nel nulla che vivono in simbiosi con gli assoluti del Sahara.

vai al programma di viaggio >>

BURKINA

La terra degli uomini probi

Viaggio in 10 giorni - partenza 27 ottobre  - CONFERMATO
Una natura selvaggia ed una popolazione particolarmente ospitale ci attendono in questo paese autenticamente africano. Buttate alle spalle la nostra cultura ed avvicinate con spirito aperto queste genti semplici dalle tradizioni vivaci e dal ricco artigianato che spesso sconfina nell’arte. Incontrate qui l’Africa dei riti ancestrali, delle maschere e dei feticci, ma anche della musica e delle danze. Notevole anche l’architettura, che presenta soluzioni alternative ed originali nelle costruzioni in terra. Un incontro intrigante con etnie che non si dimenticano!

vai al programma di viaggio >>

ALGERIA

4 Erg

Viaggio in 15 giorni - partenza 18 novembre 2017 con Giancarlo Salvador- CONFERMATO
Assolutamente originale, insolito ed altamente spettacolare. Una vera chicca per gli adoratori del dio Sahara ed un’autentica sorpresa per quanti si sentono attratti dalla scoperta di quest’angolo di pianeta. E per tutti un’immersione di altissimo livello nei meandri del passato con i più grandi capolavori dell’arte preistorica. Un’occasione davvero unica!

vai al programma di viaggio >>

Prossime partenze accompagnate da noi...

MADAGASCAR

Un'isola un continente

Viaggio in 16 giorni - partenza 13 luglio con Giancarlo Salvador
un altro mondo, un altro pianeta, né Africa né Oriente. Un'isola felice, un paradiso per i naturalisti. Una terra suggestiva, dove piante ed animali sono endemici, con mille ricchezze da offrire. Un popolo dalla pelle scura ma dai tratti e dai modi asiatici, che ama la forza della parola e della poesia. Un mare evocatore di sogni, al quale affacciarsi da lunghe spiagge deserte. Un tuffo in una natura unica, concedendosi momenti di relax e felici incontri con abili artigiani. Tutto in fuoristrada e in battello lungo il fiume. Varie estensioni possibili...

vai al programma di viaggio >>

COLOMBIA

La ruta del encanto

Viaggio in 18 giorni - partenza 3 agosto con Giancarlo Salvador - CONFERMATO
Grande circuito alla scoperta di una terra straordinaria, dalla natura esuberante e dal passato quanto mai intrigante. La bellezza dell'architettura delle città coloniali si fonde perfettamente coi panorami vastissimi e sempre diversi...spiagge caraibiche, scorci andini e foresta tropicale si avvicendano “encantando” i visitatori curiosi. Il tutto condito dalla visita di alcuni siti archeologici, testimonianze preziose ed illuminanti delle culture precolombiane. Un tuffo nell'universo verde dell'Amazzonia, quasi al confine col Perù, rappresenta infine uno dei momenti più intensi del viaggio e l'occasione per incontrare le comunità Ticuna, Cocama e Huitotos e cercare di penetrare le loro storie e tradizioni. Affascinanti e suggestive le sitemazioni alberghiere, importante ingrediente per il godimento perfetto di questo fecondo itinerario.

vai al programma di viaggio >>

MADAGASCAR

TONGA SOA!

Viaggio in 16 giorni - partenza 5 agosto con Barnaba Salvador
Si sa, il Madagascar è un paradiso. Una sorpresa piacevolissima per chi non c'è mai stato, un Eden sospirato e ritrovato per chi se ne è innamorato e ci torna ormai ogni anno. Questo itinerario coglie l'essenza, l'atmosfera suggestiva della Grande Isola, col massimo del comfort possibile. Dalla discesa in battello privato del fiume Tsiribihina alle spiagge deserte della costa occidentale, dipinte dai tramonti infuocati sul mare, agli struggenti paesaggi delle Alte Terre punteggiati di casine e risaie a terrazza. Il cielo dei tropici, le atmosfere dei mari del sud macchiettati di vele, piccole comunità di gente sorridente, lemuri e baobab bizzarri, piccole strutture di fascino lungo il percorso ed un clima ottimo fanno di questo viaggio un momento indimenticabile, una vacanza davvero imperdibile. Voglia di viverci per sempre, quantomeno di tornarci al più presto...

vai al programma di viaggio >>

MADAGASCAR

Nord, costa occidentale e isole Radama

Viaggio in 16 giorni - Partenza il 19 agosto con Barnaba Salvador
Nord, terra di Libertalia, patria di pirati. La seconda più bella baia al mondo, isole, isolotti, mangrovie, vegetazione esagerata e villaggi di pescatori per un'avventura “acquatica” profumata d'ylang-ylang, ricca d'incontri e campi in riva al fiume e sul mare, lungo spiagge mozzafiato. Da Majunga a Diego in 4x4 attraverso foreste di palme impenetrabili, mercati animatissimi e piantagioni di cacao e caffé. In barca sui fiumi e tra le selvagge, sperdute isole Radama dai fondali trasparenti color smeraldo. E dopo gli Tsingy Rary di Ankarana, ciliegina sulla torta: gli Tsingy Rossi...unici! Un angolino di paradiso sconosciuto ai più...per fortuna! E sotto questi cieli che sembrano acquerelli la mente corre a Corto Maltese...

vai al programma di viaggio >>

MADAGASCAR

La mitica RN5 e l'inverosimile costa orientale

Viaggio in 16 giorni - partenza 26 agosto con Giancarlo Salvador - CONFERMATO
No, è al di là di ogni più fervida immaginazione la RN 5, la Route Nationale numero cinq. Una pista che si snoda lungo la costa orientale tra foresta e mare. Da una parte una terra selvaggia profumata di chiodi di garofano, cannella e vaniglia, dall'altra un oceano bordato di scogliere, isolotti deserti e spiagge vergini ombreggiate da palme da cocco. Qua e là un piccolo villaggio di pescatori. Turisti? Nessuno! Un felice angolo di paradiso sperduto, sconosciuto. L'apoteosi della natura. A questo aggiungete il parco sottomarino di Nosy Antafana, l'Aye-aye, il lemure più raro, il Canal dei Pangalani, dove ancora si trasporta la mercanzia su zattere di bambù, e Ste.Marie, l'isola dei pirati...Un cocktail esplosivo di emozioni!

vai al programma di viaggio >>

INDIA

Varanasi e Rajasthan, Speciale Festival Diwali

Viaggio in 13 giorni - partenza 9 ottobre con Federica Cebin
Candele, lanterne, fuochi d'artificio: gli indù festeggiano la vittoria della Luce sull'Oscurità, del Bene sul Male, della Verità sull'Ignoranza. E’ il festival Diwali, tra i festival più sentiti e celebrati di tutta l'India, una sorta di capodanno indiano che segna l'inizio di un nuovo ciclo con auspici di prosperità e fortuna. In questi giorni si acuisce lo spirito di famiglia e di comunità:  ci si riunisce con parenti ed amici, si scambiano auguri e regali e naturalmente… si accendono luci di ogni tipo! Vi invitiamo a trascorrere i festeggiamenti del Diwali nei luoghi simbolo dell’India del Nord: Delhi, con il suo traffico costante e la ricchissima architettura; il magico Rajasthan, il sogno delle havelis, magnifici palazzi decorati con pitture vivaci; Agra, per ammirare il poema in marmo bianco del Taj Mahal; Varanasi, cuore religioso dell'India dove tutto si fonde in un contrastante connubio tra sacro e profano.

vai al programma di viaggio >>

TCHAD

Borkou, il deserto piu bello

Viaggio in 19 giorni - partenza 26 ottobre 2017 - con Giancarlo Salvador - CONFERMATO
Rivolto ai tanti, incondizionati innamorati del Sahara: mettete insieme tutte le vostre esperienze precedenti, i ricordi più belli, le immagini più suggestive e sconvolgenti del Deserto per antonomasia...ecco, questo è il Borkou! Il compendio di tutti gli aspetti più spettacolari, insoliti, affascinanti del grande Sahara. Anzi, di più! Un concentrato di bellezza pura, di emotiva meraviglia, di profumo d'infinito. Rivolto ai novizi: un battesimo di fuoco! Memorabile! Da cappottarsi... Rivolto agli appassionati di fotografia: portatevi “memorie” o pellicole a gogò. E' un consiglio! Sabbie arrembanti e tassili erosi, dove si celano antichissimi ripari riccamente affrescati, coltri di mobile velluto che avviluppano mollemente paesaggi surreali di dune, guglie frastagliate, cattedrali minerali e torrioni d'arenaria, sentinelle di un passato assai remoto. E piccoli villaggi, minuscole comunità sperdute nel nulla che vivono in simbiosi con gli assoluti del Sahara.

vai al programma di viaggio >>

TCHAD

L'ennedi

Viaggio in 16 giorni - partenza 28 ottobre - con Adriano Curzi
L'ennedi è una fortezza d'arenaria, nel cuore del Sahara, da conquistare un po' alla volta cavalcando cordoni di dune, addentrandosi nei suoi canyon invasi dalle sabbie, fino a scoprirne i gioielli più preziosi. Presente e passato convivono nella guelta di Archeï: carovane di cammelli si abbeverano là dove vivono gli ultimi coccodrilli sahariani, testimoni viventi di quel mondo perduto che traspare da magnifiche pitture rupestri! Ma le sorprese non son terminate, dopo le falesie dell'Ennedi ecco i laghi di Ounianga apparire tra dune e palmeti... che viaggio! Un sogno per ogni sahariano!

vai al programma di viaggio >>

TCHAD

Borkou, il deserto piu bello

Viaggio in 19 giorni - partenza 16 novembre - con Adriano Curzi
Rivolto ai tanti, incondizionati innamorati del Sahara: mettete insieme tutte le vostre esperienze precedenti, i ricordi più belli, le immagini più suggestive e sconvolgenti del Deserto per antonomasia...ecco, questo è il Borkou! Il compendio di tutti gli aspetti più spettacolari, insoliti, affascinanti del grande Sahara. Anzi, di più! Un concentrato di bellezza pura, di emotiva meraviglia, di profumo d'infinito. Rivolto ai novizi: un battesimo di fuoco! Memorabile! Da cappottarsi... Rivolto agli appassionati di fotografia: portatevi “memorie” o pellicole a gogò. E' un consiglio! Sabbie arrembanti e tassili erosi, dove si celano antichissimi ripari riccamente affrescati, coltri di mobile velluto che avviluppano mollemente paesaggi surreali di dune, guglie frastagliate, cattedrali minerali e torrioni d'arenaria, sentinelle di un passato assai remoto. E piccoli villaggi, minuscole comunità sperdute nel nulla che vivono in simbiosi con gli assoluti del Sahara.

vai al programma di viaggio >>

Algeria

4 erg

Viaggio in 15 giorni - partenza 18 novembre - con Giancarlo Salvador - CONFERMATO
assolutamente originale, insolito ed altamente spettacolare. Una vera chicca per gli adoratori del dio Sahara ed un’autentica sorpresa per quanti si sentono attratti dalla scoperta di quest’angolo di pianeta. E per tutti un’immersione di altissimo livello nei meandri del passato con i più grandi capolavori dell’arte preistorica. Un’occasione davvero unica!

vai al programma di viaggio >>

TCHAD

L'ennedi

Viaggio in 16 giorni - partenza 23 dicembre - con Barnaba Salvador
L'ennedi è una fortezza d'arenaria, nel cuore del Sahara, da conquistare un po' alla volta cavalcando cordoni di dune, addentrandosi nei suoi canyon invasi dalle sabbie, fino a scoprirne i gioielli più preziosi. Presente e passato convivono nella guelta di Archeï: carovane di cammelli si abbeverano là dove vivono gli ultimi coccodrilli sahariani, testimoni viventi di quel mondo perduto che traspare da magnifiche pitture rupestri! Ma le sorprese non son terminate, dopo le falesie dell'Ennedi ecco i laghi di Ounianga apparire tra dune e palmeti... che viaggio! Un sogno per ogni sahariano!

vai al programma di viaggio >>

Mauritania

A vela e in fuoristrada, dalle dune all'oceano

Viaggio in 16 giorni - partenza 23 dicembre - con Giancarlo Salvador
Banc d'Arguin, dune di Trarza e Oasi dell'Adrar Una chicca per palati fini. Dalla capitale subito tra filari di dune nell'erg Trarza fino ad Oujeft, una delle più suggestive oasi dell'Adrar. Canyons e possenti bastioni portano poi al palmeto di Terjit, all'acqua che sgorga nel deserto tra felci e tenero capelvenere. Ecco Azougui, culla degli Almoravidi che all'inizio dell' XI secolo partirono alla conquista dell'Africa. Da qui immersione nelle dune dell'erg Ouarane, dove si celano Chinguetti e le sue celebri biblioteche di antichi manoscritti, e poi Tanouchert e la sperduta Ouadane, testimonianze di un grande passato. E i gironi d'inferno del Guelb er Richat, immenso cratere di 38 km di diametro.Gran finale sull'Atlantico, dove le ultime dune del Sahara sprofondano nell'oceano, in barca a vela tra i bassifondi e la miriade d'uccelli del Banc d'Arguin, uno delle più importanti aree protette d'avifauna al mondo. I profumi del mare, del fuoco, della bottarga, del thè alla menta si mescolano sulle ali del vento che scompiglia le piume degli uccelli, accarezza le dune e gonfia le vele e le tuniche dei pescatori Imraguen.

vai al programma di viaggio >>