Cano Cristales

durata viaggio 13 giorni

1° e 2° giorno

Italia-Santa Fe di Bogotà

Partenza dall’Italia con voli di linea. Arrivo nella capitale e trasferimento in albergo.
Situata a 2600 metri d'altezza Bogotà sorge sull'altopiano fertile della Sabana, ai piedi della cordigliera orientale delle Ande. E' nata dal mito dell'El Dorado che i conquistadores venuti dalla costa caraibica situavano proprio qui, su questo pezzetto di territorio, una volta patria della brillante civilizzazione degli Indios Muiscas. Secondo giorno dedicato a passeggiate nel centro storico della capitale, La Candelaria, rinomata per la sua magnifica architettura coloniale, caratterizzata da mura spesse e portoni in legno che si aprono su incantevoli scorci di  cortili e porticati. Plaza Bolivar, centro nevralgico e punto di partenza per tutte le visite: la Cattedrale Primada, la Plazoleta del Chorro de Quevedo, il palazzo di Nariño. La visita all'incredibile Museo dell'Oro permette un'immersione nella cultura precolombiana e la scoperta dei tesori più preziosi della Colombia: quasi 50.000 oggetti in oro, legno, tessuto, ceramica, testimoni del ricco passato del paese. E per finire visita alla Fondazione Botero, per ammirare dipinti e sculture dell'”artista dai soggetti dilatati”. Pasti liberi. Pernottamenti all'Hotel de la Opera 5* situato nel centro storico de La Candelaria.

3° e 4° giorno

Bogotà-La Macarena-Caño Cristales

Trasferimento in aeroporto e volo di circa 1 ora per La Macarena. Due giornate saranno impegnate al Caño Cristales, uno dei luoghi più belli della Colombia, sicuramente il più stupefacente! Il primo giorno sarà dedicato alla scoperta del braccio sinistro del fiume ed il secondo al braccio destro. Per raggiungere la meta si naviga sul fiume Guayabero, prima di continuare in fuoristrada e terminare con un tragitto a piedi. Siete nel Parco Nazionale Serrania de la Macarena, riaperto al pubblico da non molto tempo, un'area dove si incrociano e confondono tre diversi ecosistemi, le Ande, l'Amazzonia e l'Orinoco, creando nicchie di biodiversità e spunti di autentica bellezza. E Caño Cristales è appunto uno di questi, un fiume lungo un centinaio di chilometri che tra giugno e settembre, grazie alla temperatura dell'acqua e alle alghe che ivi prolificano, assume delle colorazioni pazzesche, inimmaginabili anche per un artista impazzito: rosso, giallo, fucsia, verde evidenziatore, amaranto... e chiazze di viola dalle sfumature impensabili date dalla Macarenia Clavigera, un'alga appunto, la regina del luogo. Alice nel Paese delle Meraviglie? Impossibile non ricorrere a questa immagine, trovare un altro paragone. La cascata de Los Cuarzos, la Pietra della Vergine, i Pianos, la Cascata dell'Amore, la Poltrona di Buddha, il Pozzo Quadrato, la Scala, il Salto dell'Aquila sono i punti forti di queste due stupende giornate. Pic-nic e bagni fiabeschi d'obbligo nelle piscine naturali! Poi nel pomeriggio ritorno a La Macarena sempre con una passeggiata, un po' di fuoristrada e poi via fiume. Pensione completa durante questi due giorni e sistemazione all'albergo Punto Verde. 

5° e 6° giorno

Caño Cristales-Bogotà-la Cattedrale di Sale-Villa de Leyva

Ancora uno sguardo a questo luogo magico con la visita ai Cristalitos e al Mirador e poi via in volo per Bogotà. Una volta atterrati trasferimento via strada a Villa de Leyva, ma lungo il percorso sosta a Zipaquira per la visita libera della Cattedrale di Sale, opera di grande suggestione ricavata in una vecchia miniera ipogea di sale. Arrivo infine a Villa de Leyva, splendida cittadina che con la sua tipica architettura bianca, le strade pavimentate e la maestosa Plaza Mayor, conserva tutto il fascino di un villaggio coloniale ricco di storia e leggende. Chiese, conventi, dimore storiche in stile barocco, case tradizionali, la Cattedrale e la sontuosa El Carmen circondata da giardini...Un momento particolare sarà la visita al Parco Archeologico El Infiernito, antico osservatorio astronomico degli Indios Muiscas, che racchiude una trentina di interessanti monoliti cilindrici utilizzati per determinare il ciclo delle stagioni. Infine ecco l'isolato monastero Ecce Homo, edificato nel 1620 dai domenicani, importante centro di evangelizzazione in epoca coloniale. Favoloso l'altare in oro e la pala dedicata a San Bartolomeo. Cene libere e pernottamenti all'Hotel Boutique 4* La Espanola, in Plaza Mayor.

7° e 8° giorno

Villa de Leyva-Bogotà-Santa Marta e il Parco Naturale di Tayrona

Un trasferimento via strada ci riporta all'aeroporto di Bogotà in tempo per salire sul volo per Santa Marta, la prima città ispanica fondata nell'America del Sud nel 1525. Sistemazione in albergo e scoperta di un'emblematica architettura del periodo repubblicano. L'ottavo giorno sarà dedicato al suggestivo Parco Naturale di Tayrona, felice sposalizio di panorami di foresta, mare e montagna. La passeggiata verso Cabo San Juan offrirà l'occasione per un'immersione totale nella natura, permettendo di apprezzare la fauna e la flora tropicale esuberante, lungo sentieri, piccole spiagge e baie paradisiache dalle acque tranquille, immersi completamente in paesaggi di grande, eccezionale malìa. Nel pomeriggio un incantevole ritorno in barca lungo la costa (circa 1 ora), da est ad ovest, sarà il coronamento della giornata, una panoramica esclusiva sulla Sierra Nevada vista dal mare. Fino a Taganga dove si sbarcherà per rientrare a Santa Marta. Cene libere e pernottamenti nell'Hotel Boutique 4* Casa Carolina, nel centro storico.

9° e 10° giorno

Santa Marta-Carthagena delle Indie

5 ore di strada separano Santa Marta da Carthagena delle Indie, la perla dei Caraibi, Patrimonio dell'Umanità. Il fascino di questo luogo deriva dalla ricchezza della sua architettura, dalle sue storiche fortificazioni, dall'accoglienza calorosa dei suoi abitanti e dalle numerose manifestazioni culturali ereditate da un popolo fiero. Fondata nel 1533 divenne ben presto uno degli scali più ricchi ed importanti per convogliare le ricchezze del continente verso l'Europa e quindi massimo oggetto del desiderio durante l'epoca burrascosa della pirateria. Una visita al centro storico parte dalla Torre del Reloj per poi raggiungere la chiesa ed il monastero di San Pedro de Claver. Poi ecco la Plaza Santo Domingo, animatissima la notte, e la sua superba chiesa. E il Parco Bolivar, graziosamente ombreggiato, vera oasi di freschezza, all'interno del quale troneggia il Palazzo dell'Inquisizione e la cattedrale minore. La passeggiata finisce nelle “bovedas”, dove si trova una grande varietà di oggetti d'artigianato. Tempo libero a disposizione per andare a spasso per le viuzze, scoprire scorci indimenticabili e “vivere” l'atmosfera struggente di questo gioiello dal sapore antico. Cene libere e pernottamenti all'Hotel 4* Don Pedro de Heredia, nel centro storico.

11° giorno

Isole del Rosario

Partenza in barca alla scoperta del superbo arcipelago al largo di Carthagena. Una seduzione unica, una fiaba di mare cristallino, turchese, e spiagge candide. Un paradiso per una giornata di relax e bagni memorabili, con pranzo tradizionale su una delle isole. Sul finire del pomeriggio ritorno in barca a Carthagena, cena libera e pernottamento all'Hotel 4* Don Pedro de Heredia, nel centro storico.

12° giorno

Carthagena-Bogotà-Europa

Trasferimento all'aeroporto di Carthagena, volo per Bogotà e coincidenza per l'Europa. Pasti liberi.

13° giorno

Italia

Arrivo a destinazione.
 
 
Possibilità di estensioni e soggiorni sulle isole e sulle spiagge dei Caraibi, sotto il cielo dei tropici. Per esempio sull'Isla Mucura con sistemazioni all'Hotel Punta Faro

Prezzo per persona in doppia – partenza da Milano/Roma - minimo 4 partecipanti

 

Tour Leader dall'Italia a partire da 10 partecipanti.

 

 

Prezzi e date di partenza

data di partenza rientro Note particolari Prezzo HS Calc
2018 Ven. 29 Giu Mer. 11 Lug 3500 -
2018 Gio. 19 Lug Mar. 31 Lug 3500 -
2018 Mar. 07 Ago Dom. 19 Ago 3500 350
2018 Mar. 21 Ago Dom. 02 Set 3500 350
2018 Ven. 07 Set Mer. 19 Set 3500 -

Calcolo del prezzo


Descrizione Costo
Costi fissi
Prezzo base a persona in camera doppia € 3500
isc + assicurazione medico/bagaglio € 80
Supplemento alta stagione € 350
Tasse aeroportuali indicativamente* € 330
Costi accessori e supplementi
Supplemento camera singola € 380
  TOTALE DEI COSTI  

costi annessi e supplementi


Costo a persona Prezzo
Tasse Aeroportuali, da verificare al momento dell'emissione del biglietto € 330
Sistemazione in singola € 380
Iscrizione ed Assicurazione medico-bagaglio € 80


La quota comprende:
I voli a/r in classe economy, intercontinentali e domestici
Trasferimenti da e per l’ aeroporto
Sistemazione in camere doppie standard 
Circuito a bordo di minibus, fuoristrada, barche
I pasti indicati nel programma
Tutte le escursioni e le visite citate nel programma
 
La quota non comprende:
**Tasse aeroportuali, security tax & fuel surcharge**
L’iscrizione ed assicurazione medico/bagaglio
Bevande, mance, extra di natura personale, quanto non espressamente citato
 
Supplementi:
*Supplemento alta stagione
Sistemazione in singola
Assicurazione annullamento facoltativa
 
 
** NOTA BENE: Data l’estrema, imprevedibile variabilità delle tasse aeroportuali, security tax e fuel surcharge il loro importo definitivo sarà disponibile a 21 giorni dalla data di partenza.
 
Le quote offerte si basano sul rapporto di cambio indicato sul sito e sono suscettibili di adeguamento valutario.
 

 



Assicurazione Annullamento facoltativa


Quota di partecipazione al viaggio Premio per assicurato
Fino a € 1.500,00 € 35
Fino a € 2.000,00 € 50
Fino a € 2.500,00 € 60
Fino a € 3.000,00 € 70
Fino a € 4.000,00 € 90
oltre e fino a € 8.000,00 € 120


Attenzione: la richiesta di assicurazione contro il rischio annullamento va confermata contestualmente alla conferma del viaggio e viene resa operativa al momento del ricevimento dell'acconto.

torna ad info e viaggi: Colombia

Punti forti del viaggio

In Breve...

Richiesto per partire:

  • Passaporto valido